mercoledì 28 aprile 2010

di malattie, di incubi e di lettoni affolati

mercoledì, 28 aprile 2010


il Piccolo Principe è malato ed è ridotto una chiavica.
dopo aver vomitato per ben due volte il latte, aver insozzato il lettino, aver sopportato un bagno completo e anche un velocissimo asciugaggio della sua folta chioma, esausto si è addormentato.
sono le due del mattino.
l'avvocato dorme tranquillo.

ore tre.
il piccolo si sveglia in preda ad un pianto isterico, non riesce a respirare, si agita, tossisce e rimette un' altra volta.
mammalellella, modello zombie, dopo aver imprecato, neanche troppo a bassa voce, ri-lava il Piccolo Principe che non accenna a smettere di piangere, lo cambia, lo culla e lo porta nel lettone, nella speranza di dormire qualche ora.
l'avvocato continua a dormire.

ore quattro e mezza.
Ariel lancia un urlo e arriva di corsa in camera da letto ha i lacrimoni e i capelli dritti in testa. è pallidissima.
"mamma, ho fatto un sogno bruttissimo", ansima
"tesoro mio, su vieni qui e racconta" dico con la voce impastata dal sonno.
"ho sognato gollum, sai quello del Signore degli Anelli, quello brutto, hai presente?"
"sì, ho presente" dico ancora semincosciente ma maledicendo l'avvocato appassionato della saga di J.R.R. Tolkien.
"comunque, gollum era arrabbiatissimo e si arrabbiava anche con noi e ci portava via!"
"noi?! ci portava via?! scusa Ariel ma a chi?" chiedo recuperando un minimo di lucidità
"ma a me e al Piccolo Principe! io cercavo di salvarlo, te lo giuro mamma, ma gollum se lo portava via! poi mi sono alzata, sono andata a vedere nel lettino e il Piccolo Principe non c'era!" finisce di raccontare Ariel con le lacrime agli occhi

caspita! ha cercato di salvare suo fratello nel sogno, si è svegliata lo ha cercato e si è spaventata quando non l'ha trovato nel suo letto.  è terrorizzata! e guarda che singhiozzi!
abbiamo fatto un ottimo lavoro con Ariel penso tutta tronfia e orgogliosa 

"hai ragione, è veramente un incubo!" concordo, "ma guarda, il Piccolo Principe è nel lettone con noi" dico abbracciandola e poi aggiungo "sai che non sta bene e così mamma lo ha portato qui"
"comunque, ora che hai capito che era solo un brutto sogno, e che tutti stiamo bene, torna pure a letto, ok?"
"uhm ascolta mamma, visto che anche il fratellino è qui con te, posso dormire anch'io nel lettone?"
NO!! N.O. certo che non puoi, sono qui modello sottiletta e muoio dal sonno, se vieni nel lettone anche tu ho finito di dormire
ma invece dico sospirando e allargando le coperte
"certo che puoi, salta su" 
l'avvocato si gira dall'altra parte.

ore cinque e mezza
mammalellella si sente soffocare, anzi stritolare, ha il Piccolo Principe incollato addosso modello cozza e i piedi di Ariel piantati nella schiena.
si rigira, e vede che dall'altra parte del letto l'avvocato ronfa tranquillamente.
disperata mi alzo, vado in cucina a bere, poi un barlume... 
striscio nella camera dei bambini.

ore sei e un quarto del mattino
mammalellella viene strattonata 
"amore, volevo portare Ariel nel suo letto" dice l'avvocato e poi "hai riposato bene nel letto della bambina?"

(se non mi sono trasformata in gollum è perchè con il sonno i super poteri non funzionano)



lui è Gollum... mostruoso, no?!


13 commenti:

  1. Povera Lellella! Però tesoro...mi sono troppo divertita!!! ^___^
    p.s mi dispiace per il piccolo Principe e che dolce Ariel...
    baci

    RispondiElimina
  2. Ma vieni qua Lellella mia, che ti consola la Simooo!!Povera tesoro!Recupererai il sonno e i super poteri, ma ora fammi un sorrisino :-)
    Un bacio al piccolo e uno alla MITA di Ariel!
    p.s. com'è che il peggio lo danno di notte?

    RispondiElimina
  3. il bel mestiere di essere madri, eh! che bella notte!!!

    RispondiElimina
  4. ciao, ti piace davvero il portacellulare?Sono contenta, se lo vuoi davvero dimmi il colore che preferisci e vedo se è disponibile.Offri tu,nn so ccosa chiederti.Baci,Anto

    RispondiElimina
  5. E dai, sveglialo la prossima volta, si è sposati nella buona e nella cattiva sorte, no?
    Bisogna soffrire insieme!
    ;;)

    RispondiElimina
  6. Veramente dolcissima Ariel! Chissà com'era spaventata...e povera mammalellella, quanto ti capisco! Stanotte il Piccolo Tigro alle 3,30 bello dritto nel lettino mi chiamava...io non ce la faccio a stare in piedi per farlo riaddormentare (sarebbe comunque stato inutile) quindi...nel lettone! A lui, oltre ai calci, piace arrotolarsi i miei capelli tra le dita e dormire sulla mia faccia...immagina in che condizioni sono stamattina al lavoro...
    Troppo bello il tuo post! Un bacio!

    RispondiElimina
  7. Poveri cuccioli!
    Almeno mi consolo di non essere l'unica mamma-puntello del web.
    E manco l'unica a cui il marito chiede alla mattina "Ma perchè hai mal di schiena" dopo che ha svolto la suddeta funzione di mamma-puntello per metà notte.

    RispondiElimina
  8. Io l'ho sempre odiato Gollum....povero principe!!

    RispondiElimina
  9. grazie per la comprensione ragazze e scasate se vi rispondo solo ora, ma ieri sera sono andata a letto presto in previsione nottata.

    mi consola non essere l'unica a dormire stritolata :p e sì, la prossima volta sveglierò l'avvocato... non può sempre passarla liscia o sì?!

    @Anna
    il mestiere della mamma è proprio bello, ma qualche volta mi piacerebbe scendere ;)

    @Bis
    anch'io detesto gollum, potremmo fare un comitato!

    RispondiElimina
  10. @Anto
    non saprei quanto offrire.
    cmq sì è carinissimo!!! :)

    RispondiElimina
  11. Uffa, mi dispiace per il Piccolo principe. Tieni duro amica mia che l'estate è alle porte e te la spasserai in bikini, farai vedere a tutto il mondo quanto VALI.
    La dolce Ariel è un mito, l'avvocato io l'avrei ammazzato.

    RispondiElimina
  12. Ho letto questo post alle 6,00 di stamattina, ciondolavo davanti al PC mentre Leti, in preda ai fumi della febbre, aveva deciso che era ora di disegnare... La notte prima aveva avuto la stessa idea alle 3,00... Grazie :X

    RispondiElimina

chi non commenta in compagnia è un ladro o una spia. oppure è figlio di Maria... non quella che si fuma però!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...